Fiorella Kostoris Padoa Schioppa - (letta 22.589 volte)

Fiorella Kostoris Padoa Schioppa, nome un po’ complesso che racconta radici straniere ma anche un matrimonio con Tommaso Padoa Schioppa, grande personaggio dell’economia e della finanza italiana. Non racconta, almeno finora, la carriera straordinaria di una donna arrivata ai vertici in un settore, quello dell’economia, tradizionalmente riservato al genere maschile. Docente universitaria, presidente dell’Isae, l’Istituto pubblico di analisi e previsioni economiche, consulente del gabinetto del premier francese Jospin, che le ha appena conferito la Legion d’honneur, ma anche della Fondazione tedesca Konrad Adenauer. Fiorella Kostoris Padoa Schioppa non compare quasi mai sui giornali. Il mese scorso, improvvisamente, e anche impropriamente, è entrata nelle cronache mondane in occasione dell’inaugurazione della sua nuova casa, attico e superattico nel ghetto di Roma. Raccontavano le cronache che il ministro Tremonti, arrivato con l’imbucato Bossi e trovandosi di fronte l’odiato Visco, avesse protestato con la padrona di casa bipartisan. E che, di rimando, Fiorella gli avesse contestato l’arrivo inaspettato di Bossi. Una querelle per ministri. Signora Kostoris Padoa Schioppa, parliamone.

Leggi tutto »

[csf ::: 00:00] [Commenti]
Share