Chicco Testa - (letta 4.233 volte)

Da una parte Massimo Scalia, uno dei leader dei verdi. Dall’altra il presidente dell’Enel, l’ambientalista Chicco Testa e il ministro dell’Ambiente, il verde Edo Ronchi. Si scambiano accuse sulla nuova centrale elettrica a carbone di Brindisi Sud. Il che dimostra – se non altro – che non tutti i verdi la pensano nella stessa maniera.

Leggi tutto »

[csf ::: 00:00] [Commenti]
Share