Claudia Mori - (letta 13.409 volte)

Ai tempi di Rockpolitik, il programma televisivo di Adriano Celentano su RaiUno al centro di mille polemiche, era una specie di cardinale Richelieu al femminile. Era dietro ogni mossa e non c’era decisione importante che non la vedesse protagonista. In fondo era giusto. Era lei il capo, l’amministratore delegato del Clan Celentano, lei, Claudia Mori, l’altra metà della "coppia più bella del mondo", l’ex attrice di Cerasella. Lo scontro fu durissimo soprattutto con Fabrizio Del Noce, direttore di Rai Uno. Il quale, alla fine, con decisione singolare, decise di autosospendersi.

Leggi tutto »

[csf ::: 00:00] [Commenti]
Share
  
Claudia Mori - (letta 10.290 volte)

Claudia Mori e Adriano Celentano. Una coppia affiatatissima, almeno all’apparenza. La coppia più bella del mondo. Poi a un certo punto fra i due compare, sui giornali specializzati in gossip, Ornella Muti, l’amante. E’ la fine? Passano alcuni mesi e la coppia Mori-Celentano si ricompone, cementata più di prima. Celentano torna all’ovile. Claudia Mori dimentica. La famiglia, la fede, l’amore sono più forti di tutto. Il tradimento viene superato. Vince il perdono.

Allora, signora Mori, bisogna perdonare?

Bisogna perdonare. Almeno la prima volta. La seconda si può perdonare con fatica.

La terza?

La terza no. La terza volta è troppo. Se il tradimento è un incidente di percorso, si può superare. Se diventa una pratica costante il perdono perde significato. Vuol dire che non esiste la coppia. Che senso ha rimanere insieme a una persona che tradisce continuamente il nostro amore?

Tra lei e Adriano come andò. Era vero quello che scrissero i giornali?

La persona potrebbe non essere quella di cui si parlava ma il fatto è successo veramente. E noi siamo stati molto bravi a superarlo.

Come lo scoprì?

Leggi tutto »

[csf ::: 09:54] [Commenti]
Share