Una rivoluzione silenziosa, senza spargimento di sangue: la liberazione della donna. Il nuovo ruolo del maschio, la fine della famiglia patriarcale, la parità, i nuovi equilibri. Ma veramente senza vittime? Che fine ha fatto l’uomo? E la donna è felice? La coppia ha retto all’urto frontale? Se ne parla da anni sui giornali, nei libri, nei film. L’ultimo bacio di Muccino è uno di questi film. Giulia e Carlo, i protagonisti, sono una coppia del Duemila. Giovanna Mezzogiorno è Giulia, donna tradita ma vincente.

Leggi tutto »

[csf ::: 00:00] [Commenti]
Share