Carlo Taormina - (letta 5.127 volte)

Qualcuno lo definisce l’avvocato-prezzemolo, perché è dovunque. Nelle sue cause, in quelle degli altri, all’università, in Forza Italia, al governo, alla televisione. E in tutte le polemiche possibili. Carlo Taormina, antipatico a molti, temuto da tutti, è stato il difensore di Craxi, Muccioli, Andreotti, Priebke.

Leggi tutto »

[csf ::: 00:00] [Commenti]
Share