Mauro Mazza - (letta 3.078 volte)

Quando il Tg2, nella rigida applicazione dello spoils system e della lottizzazione fu affidato alle cure della destra molti gridarono allo scandalo. In 40 anni di Tv non era mai successo. Direttore diventò Mauro Mazza, fino ad allora vicedirettore del Tg1 in quota An, giornalista iniziato alla scuola del Secolo d’Italia. A nove mesi di distanza sono molti a sostenere che il Tg2 sarebbe in testa in una virtuale gara di obiettività tra telegiornali. Tutto ciò per opera di un postfascista? Mazza precisa: «Io non ho mai fatto politica attiva. Posso essere definito, al massimo, “ex redattore del giornale dell’Msi”».

Leggi tutto »

[csf ::: 00:00] [Commenti]
Share