Anna Valle - (letta 10.677 volte)

Una campagna in provincia di Catania, a Lentini. Limoni, aranci, cani che abbaiano. Una mamma, una nonna, uno zio, un cuginetto. Una giornata con Anna Valle, 24 anni, ex Miss Italia, una delle famose “commesse” televisive, vuol dire immergersi nella tradizionale gentilezza siciliana, mangiare gli arancini e i cannoli e andarsene con una borsa piena di agrumi e di dolcetti. Fossero tutte così le interviste!

Che cosa è meglio: il successo o l’amore?

Spero che non mi capiti di dover scegliere.

Le capiterà.

Io sono per l’amore, non so vivere senza, non potrei portare me stessa sul set senza un amore nella vita.

Allora?

A me non interessa il successo, interessa la soddisfazione.

Insomma rinuncerebbe al successo e si terrebbe l’amore.

No.

Come no?

Il mio ideale di uomo è quello che vive della mia soddisfazione personale come io vivo della sua.

Ma è proprio a quelle che la pensano come lei che prima o poi capita l’uomo che la pensa in maniera diversa.

Speriamo di no. A me è capitato di avere dei problemi. Pensi solo al problema dei baci!

Quali baci?

I baci che dai al partner.

Al fidanzato?

Ma no. Al partner sul lavoro. Agli attori.

E lei perché bacia gli attori?

Perché lo richiede il copione.

E il fidanzato è geloso.

Si chiede: che tipo di baci sono?

Ha ragione: che tipo di baci sono?

Sono baci.

Baci bacetti o baci baci?

Sono baci. Io sono sempre sincera con la persona che mi sta accanto. Sono sempre riuscita a fargli capire che i problemi sono meno grandi di quelli che sembrano.

Lei ha mai avuto fidanzati gelosi?

Lorenzo, il mio amore attuale, non è geloso. Ma Gaetano, il mio ragazzo dai 18 ai 20 anni, lo era.

Torniamo ai baci.

Leggi tutto »

[csf ::: 10:00] [Commenti]
Share