Gabriella Carlucci - (letta 4.922 volte)

La fotografia è chiara: Gianfranco Miccicché le guarda le tette approfittando dell’abbondante scollatura. Così Gabriella Carlucci, deputata di Forza Italia neoeletta nel collegio di Trani per Forza Italia è riuscita a fermare l’attenzione su di sé il primo giorno di Parlamento. “Era un equivoco”, dice oggi. “Era un effetto ottico”. Approfittiando del fatto che sono passate unidici settimane dal giorno in cui ha saputo di aver vinto le elezioni, cerchiamo di far luce sull’episodio.

Allora? Lo sguardo ammirato di Miccicché non era rivolto alla sua scollatura?

I fotografi fanno i loro scatti dall’alto. E vedono cose che gli altri non vedono. A livello umano non si vedeva nulla. La scollatura non era provocante.

Com’era vestita?

Leggi tutto »

[csf ::: 00:00] [Commenti]
Share