Anna Falchi - (letta 8.055 volte)

Al matrimonio tra Stefano Ricucci e Anna Falchi bisogna riconoscere una cosa: è stato sobrio. Solo 28 presenti, sposi compresi, lontani dalle polemiche sulla scalata dell’immobiliarista di Zagarolo al Corriere della Sera e sull’intervista data dall’attrice italo-finlandese a Denise Pardo dell’Espresso. Quando ho incontrato Anna Falchi, sul nostro colloquio aleggiava un lieve conflitto d’interessi perché suo marito è il primo azionista del mio giornale anche se fuori dal patto di sindacato che gestisce il Corriere. Un po’ di tensione era inevitabile.
Nei giorni precedenti, telefonate di avvocati, richieste di garanzie e cose del genere non mi sono state risparmiate. Anna era rimasta troppo scottata dall’intervista dell’Espresso e Stefano temeva che potesse succedere di nuovo.

Leggi tutto »

[csf ::: 00:00] [Commenti]
Share