Claudio Sabelli Fioretti - (letta 197 volte)

Ci si può autointervistare? Certo che si può. Basta essere autoironici, non essere suscettibili, non farsi domande troppo imbarazzanti, non arrabbiarsi se non ci si risponde, non autoquerelarsi. E l’operazione riesce più facile se, come me, si hanno due cognomi. In poche parole questa è una intervista di Sabelli realizzata da Fioretti. Facile no? Cominciamo.

Caro Sabelli, ho letto il suo libro “Dimmi, Dammi, Fammi”. Posso dirle che è un libro molto bello?

Leggi tutto »

[csf ::: 21:14] [Commenti]
Share
  
Cerca
Protagonisti